venerdì 3 luglio 2009

Juventus, Calciomercato: Grosso in arrivo per Trezeguet. D’Agostino a rischio.



Calciomercato - L’Olympique Lione esce allo scoperto e, come avevamo ipotizzato anche da queste pagine, dà il via libera per Grosso in cambio di un’adeguata contropartita tecnica. Dopo aver chiesto alla Juve Camoranesi, la società francese ha individuato in David Trezeguet un’adeguata ricompensa per Fabio Grosso, il terzino sinistro della Nazionale che completerebbe il reparto difensivo della squadra di Ferrara.

A dire il vero, Grosso non ha brillato per continuità nella sfortunata avventura dell’Italia in Confererations Cup e ci sono state più di alcune incomprensioni con quelli che potrebbero diventare i futuri compagni di reparto nella Juve: Chiellini, Buffon e Cannavaro. Tuttavia il terzino eroe di Germania 2006 ha messo in mostra una buona condizione atletica ed è stato il migliore dei suoi nella partita poi persa contro l’Egitto. Un acquisto, se si concluderà , che non mi dispiace affatto: in fondo Trezeguet avrebbe trovato poco spazio con Ferrara, seppur è triste dare l’addio ad un campione come David.

Capitolo D’Agostino. La solfa è sempre la stessa: l’Udinese vuole almeno 17 milioni di euro e la Juve non è disposta a darglieli. La dirigenza bianconera sta tentando di negoziare qualche sconto inserendo inoltre nella trattativa qualche giocatore: i Friulani non ne vogliono sapere e, forti della volontà di D’Agostino di trasferirsi alla Juve, fanno muro. La trattativa vive, per quel che se ne sa, una fase di stallo piuttosto prolungata e dall’Inghilterra giunge la notizia di un possibile interessamento del Liverpool.

Gli inglesi potrebbero accontentare Pozzo nelle sue richieste economiche e portarsi via un altro giovane italiano nella Premier League. A questo punto si dovranno stringere i tempi, sempre ammesso che Gaetano D’Agostino sia realmente un obiettivo della Juventus. Tutto fermo, invece, per Giuseppe Rossi.

2 commenti:

Marco ha detto...

Grosso è vecchio...ci vorrebbe un giovane che ha voglia di correre sulla sinistra e anche sulla destra...tipo clichy dell'arsenal...e a destra a limite se Zebina gioca cm i vecchi tempi una stagione può reggerla...

Anonimo ha detto...

guarda io credo che abbiamo una difesa un pò troppo vecchia ti dò pienamente ragione di vorrebbe un giovane che sappia anche dare spinta alla squadra.

Posta un commento