mercoledì 15 luglio 2009

Nedved: niente Inter, torna alla Juventus. Ferrara: lavorerà nello Staff Tecnico


Pavel Nedved non sarà un calciatore dell’Inter come si era vociferato sino a qualche giorno fa, ma tornerà alla Juve per far parte dello staff tecnico. Ad assicurarlo è Ciro Ferrara, il tecnico bianconero chiamato ad un difficile compito per la stagione 2009/2010: far meglio dello scorso anno, il che significa vincere lo Scudetto o meglio ancora la Champions League e non solo la Coppa Italia.

Qualche giorno fa si erano fatte largo delle indiscrezioni per cui Pavel Nedved avrebbe potuto firmare un contratto con l’Inter: anzi, si diceva che il contratto fosse già pronto e che mancasse solo la sua firma. Con Nedved all’Inter la Dirigenza della Juventus non avrebbe avuto vita facile: c’era già la grana Cannavaro da risolvere!

Tutto è partito dal procuratore di Nedved, Raiola, che è lo stesso di Ibrahimovic. Sappiamo tutti quanto Pavel abbia tentato con tutte le sue forze di vincere la Champions League e, con una Inter il prossimo anno dichiaratamente proiettata verso il tetto d’Europa, sarebbe stata una scelta con alla base una sua logica: la Juve lo aveva (malamente) scaricato e lui si andava a prendere quella coppa che tanto desiderava.

Ma Nedved non è quel tipo di giocatore e, ancora una volta, ha dimostrato attaccamento ad una maglia la cui società, negli ultimi mesi, non ha fatto altrettanto. A mio parere Pavel avrebbe potuto giocare ancora una stagione e non avrebbe sfigurato.: pur di non tradire la Juve, però, opta per il ritiro. Un grande calciatore che mancherà alla nostra Serie A: speriamo che, guardandolo, gli altri giocatori della Juventus prendano esempio dalla sua serietà.

Nessun commento:

Posta un commento