lunedì 14 febbraio 2011

INFORTUNIO MATRI : RESPIRO DI SOLLIEVO



La Juventus e i suoi tifosi possono tirare un respiro di solievo : niente di grave per Matri.
L'attaccante di Sant'Angelo Lodigiano, decisivo nella gara di ieri contro l'Inter, ha concluso la partita accusando forti dolori al costato che lo hanno costretto a richiedere più volte l'aiuto dei medici a bordo campo e ad indossare, per gli ultimi 20 minuti abbondanti della sfida dell'Olimpico, una protezione simile ad una "panciera".

Si era temuto il peggio quando, parlando alle telecamere di Controcampo,Paolo Di Canio
ha affermato: "A me è capitato un infortunio simile: rottura cartilagine tra le costole, 35 giorni, spero Matri abbia solo un infortunio muscolare".

Fortunatamente la paura è svanita dopo gli accertamenti nel dopo partita.
questo infatti quanto diramato sul sito ufficiale della Juventus: Alessandro Matri è stato sottoposto ieri sera ad accertamenti radiologici a seguito del dolore costale lamentato durante la gara con l’Inter. La radiografia e l'ecografia hanno dimostrato che si è trattato di una lieve distrazione di un piccolo muscolo intercostale, recuperabile in settimana.

Il nostro "mitra" è quindi abile ed arruolabile per la trasferta di Lecce.

1 commento:

Anonimo ha detto...

e meno male...ogni tanto le cose girano bene anche per la Juventus!!! :) Grande Mitra Matri

Posta un commento