sabato 12 febbraio 2011

Juventus, parla Marotta


Il direttore generale della Juventus, Beppe Marotta, tira le fila di questa prima parte di campionato di Serie A. Il punto di partenza è la costruzione del nuovo stadio, pronto per la prossima stagione 2011-2012. Marotta si dice fiducioso sulla nuova "casa" dei bianconeri, che porterà ricavi impensabili. Si parla, addirittura, di decine di milioni di euro, di cui un'ampia fetta verrà utilizzata per investire sui giocatori.

Il secondo obiettivo è quwllo di riuscire a rinnovare il contratto ad Alex Del Piero che, più di tutti gli altri, meriterebbe di giocare nel nuovo stadio.

Il terzo punto è stato l'arrivo di Matri, che ha portato una "ventata di aria fresca" tra i giocatori della Vecchia Signora.

Il quarto traguardo è stato il ritorno di Buffon, ritorno che ha restituito più sicurezza alla squadra. E' il miglior portiere del mondo e, nonostante lo stop di sei mesi, sta recuperando al meglio le sue abilità professionali.

Ora non resta che capire come si concluderà l'esposto che la Juventus ha presentato contro l'Inter per l'assegnazione dello scudetto del 2006. Chi avrà la meglio?

Nessun commento:

Posta un commento