domenica 13 marzo 2011

LE NOSTRE AVVERSARIE: MILAN CERCA IL GUIZZO. ROMA-LAZIO DA BRIVIDI. RISCHIANO NAPOLI E UDINESE


Ennesimo appuntamento con la mia guida settimanale sulla giornata di campionato in questione. 29° turno che ha visto l'anticipo del venerdi Brescia-Inter, terminato 1-1, e la partita di ieri sera che ci interessava da vicino: Cesena-Juventus finisce 2-2. Doppietta inutile per il nostro Matri, il Cesena in superiorità numerica riesce ad agguantare il pari solo all'80'. Un'occhiata alla classifica. Come di consueto, con l'asterisco le squadre che hanno già giocato.



-------------------
MILAN 61 (Milan-Bari domenica ore 12:30)
INTER 57* (Brescia-Inter 1-1)
NAPOLI 53 (Parma-Napoli domenica ore 20:45)
LAZIO 51 (Roma-Lazio domenica ore 15)
-------------------
UDINESE 50 (Cagliari-Udinese domenica ore 15)
ROMA 46 (Roma-Lazio domenica ore 15)
-------------------
JUVENTUS 42* (Cesena-Juventus 2-2)


10 giornate al termine. Le partite che si disputano in questo arco di stagione, risultano decisive per il raggiungimento di obiettivi concreti. Il Milan ospita il Bari. Turno casalingo nettamente a favore del sodalizio del presidente Galliani: vittoria annunciata. Napoli al "Tardini" per difendere il 3° posto dall'assalto di Lazio e Udinese; contro il Parma, una vittoria risulterebbe pesantissima in chiave Champions. Riflettori puntati tutti sul Derby di Roma. La Lazio con una vittoria estrometterebbe i cugini dalla lotta per il 4° posto, e andrebbe a duellare solitaria contro il Napoli per la 3° piazza. Sull'altro fronte, una vittoria dei giallorossi riaprirebbe clamorosamente la qualificazione in Champions League. Pronta ad approfittarne l'Udinese, che a Cagliari cerca il guizzo giusto per accedere all'Europa che conta. Sardi agguerriti, non sarà facile conquistare il bottino pieno al "Sant'Elia".

Nessun commento:

Posta un commento