Storia della Juve

Conoscere la Storia della Juventus è un dovere di ogni tifosi juventino. E non, come sostiene qualche esponente delle tifoserie rivali, perché per vedere dei successi della Juve bisogna solo guardare al passato, bensì per capire quanto questa società abbia saputo fare epoca, entrando di diritto nel ristretto novero dei grandi Club d'Europa.

La Storia della Juve è un susseguirsi di vittorie, amare sconfitte, calciatori di gran classe ed altri di gran cuore, presidenti dall'inconfondibile stile ed allenatori che hanno seguito, e spesso dettato, le tendenze calcistiche nell'ultimo secolo.

Non solo successi, dunque, ma anche cadute anche dolorose; non solo campioni, ma anche gregari. La Juventus è la Grande con il cuore da provinciale, che lotta come se dovesse salvarsi quando invece sta giocandosi lo Scudetto: è un adagio che racconta bene quello spirito che ha contrassegnato i periodi più vincenti della squadra bianconera.

In questa sezione racconteremo le grandi partite, le annate più vincenti e i personaggi (calciatori, allenatori, presidenti) più amati dalle tifoserie, ma anche gli episodi più drammatici (sportivamente!) e i calciatori che hanno più deluso. Ci riproponiamo di farlo con il nostro consueto taglio tecnico, evitando di fare troppo i tifosi (ma lo siamo, è innegabile!). Speriamo di riuscirci per il meglio.